L'itinerario napoletano

Museo Nazionale di San Martino

Qui troviamo l'importante “Un episodio del 15 maggio 1848”, realizzato nel 1861 e presentato alla I Esposizione della Società Promotrice Napoletana nel 1862.

Museo di Capodimonte

Due importanti opere da non perdere: "Dopo il veglione o La sortie du bal" e “Lotta dei gladiatori durante una cena a Pompei”

Galleria dell’Accademia di Belle Arti

Qui l’ultima opera di Francesco Netti, databile al 1893-94 (il 1894 è l’anno di morte dell’artista). Si tratta de “La messe (I mietitori)”. Presente, inoltre, “Coro antico che esce dal tempio”, del 1877.

Gallerie di Palazzo Zevallos

Qui, nella Sala Pompeiana, troviamo un piccolo quadretto intitolato “La pioggia”, del 1864, periodo del secondo soggiorno napoletano.